Aste immobiliari


Avvisi Notarili consente oggi a tutti (privati, enti pubblici, investitori e operatori) di vendere o acquistare immobili in aste immobiliari telematiche o tradizionali e aste giudiziarie con semplicità e grande sicurezza su tutto il territorio nazionale.



Grazie alla capillare copertura da parte dei circa 1.000 Notai già abilitati e attivi, si abbattono le barriere territoriali che penalizzano le trattative immobiliari, consentendo pertanto l’aggiudicazione di un immobile a distanza. 

Come funziona un’asta immobiliare privata

  • Il venditore prende contatto con il Notaio e lo incarica di esaminare la documentazione dell'immobile, verificarne lo stato ipotecario, catastale ed, eventualmente, urbanistico, predisporre il bando e la restante documentazione di corredo, vale a dire l'offerta al pubblico e il modello di accettazione (disciplinare, bando, moduli di partecipazione, ecc.)
  • Viene predisposto il bando e sottoscritta l'offerta al pubblico, in forma autentica
  • Il Notaio inserisce sul portale Avvisi Notarili l'avviso di vendita all'asta immobiliare, che può essere gestita in modalità telematica o meno
  • L'offerente si reca da un Notaio (abilitato alla RAN, se è prevista l'asta immobiliare telematica), gli deposita la domanda di partecipazione corredata di cauzione, e sottoscrive l'accettazione dell’offerta sotto condizione che sia a lui aggiudicato il lotto
  • Svolta l'asta, con l'eventuale incanto, questi potranno essere gli esiti:
    • Asta deserta: la procedura va eventualmente ripetuta
    • Aggiudicazione a base d'asta:  il verbale d'asta, insieme all'offerta di vendita  e all'accettazione dell'aggiudicatario vengono trascritti come un normale  contratto preliminare di vendita
    • Aggiudicazione a base d'asta residuale al ribasso: il verbale d'asta documenta l’offerta al ribasso rispetto alla base d’asta; il venditore ha un termine per accettare o meno l’offerta inferiore alla base d'asta; se decide di accettarla, va dal Notaio e formalizza la sua accettazione; quindi si procede come nel caso precedente alla trascrizione del preliminare
  • La cauzione resta depositata dal Notaio fino alla vendita definitiva, a garanzia dell'acquirente
  • Si stipula il contratto definitivo

Opportunità offerte dalla vendita all’asta immobiliare

  • Opportunità di smobilizzo di beni di difficile collocazione con assoluta trasparenza
  • Opportunità di sollecitare offerte per importi inferiori al valore atteso, non impegnative per il venditore
  • Opportunità per i leasing immobiliari ed i mutui in sofferenza
  • Opportunità per le banche che si trovino a dover dismettere immobili acquisiti in seguito a finanziamenti alle imprese (art 48 bis TUB) o ai consumatori (art 120 quinquiesdecies TUB)